tisana alla cannella benefici + controindicazioni

La cannella deriva dalla parola araba Kinnamon, che è stata a lungo usata nei rituali ebraici.

What you read in this article:

La cannella è una pianta originaria dello Sri Lanka e dell’India meridionale, infatti la cannella che utilizziamo è la corteccia di un albero che radica fino a 10 metri e ha foglie verde e fiori bianchi, e ha una natura calda e secca.

Di solito, la corteccia di questo albero viene tagliata e polverizzata, e viene utilizzata come condimento per insaporire tutti i tipi di cibo, oppure viene messa nel tè e viene preparato il tè alla cannella.

La cannella è anche ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale e il suo consumo sotto forma di tè alla cannella è molto comune.

Il tè alla cannella, come il tè allo zenzero, migliora i dolori articolari e può riequilibrare il sonno delle persone che soffrono di insonnia.

La bevanda alla cannella elimina l’alitosi con il suo aroma speciale e ha un effetto positivo nel ridurre le infezioni dentali.

Il consumo di tè alla cannella non è raccomandato durante i periodi delle donne perché aumenta in una certa misura il sanguinamento.

Sia la polvere di cannella che i bastoncini di cannella sono usati per preparare il tè alla cannella, ma poiché l’uso della polvere di cannella rende torbida la tisana, è meglio usare i bastoncini di cannella per preparare questo tè.

Come fare la tisana alla cannella

Lavate due o tre bastoncini di cannella con acqua fredda e tritateli.

Mettete la stecca di cannella in una teiera e versaci sopra dell’acqua bollente (temperatura 80-90 gradi Celsius).

 

 

Prepara la tisana  alla cannella per 15-20 minuti e se vuoi regolare la natura calda della cannella, mangialo con lime fresco.

Puoi mettere un pezzo di caramella nella teiera durante la preparazione per addolcire il tè alla cannella.

 

Proprietà della tisana alla cannella

Proprietà medicinali: la cannella può ridurre la progressione della MS  e può essere utilizzata al posto di alcuni costosi farmaci utilizzati per questa malattia.

Rafforzare il sistema immunitario: l’uso quotidiano di miele e cannella in polvere rafforza il sistema immunitario e protegge l’organismo dall’attacco di batteri e virus.

Aumenta la libido: la cannella è efficace nell’aumentare la libido grazie alla sua natura calda.

Rafforzare il sistema immunitario: se ti senti debole, non dimenticare di prendere una tisana alla cannella, soprattutto se hai il raffreddore e sei molto debole, la tisana alla cannella è la migliore medicina per te.

La cannella è stata a lungo usata come antipiretico naturale.

La cannella apre le vene e migliora la circolazione sanguigna.

La cannella è usata come conservante per evitare che la carne si deteriori.

La cannella è rilassante e sedativa.

La cannella ha due eccellenti composti anti-Alzheimer chiamati aldeide cinnamica ed epicatechina che proteggono il cervello.

La cannella previene anche il diabete.

È interessante sapere che circa il 20% delle persone che soffrono di diabete di tipo 2 sono esposte al morbo di Alzheimer.

Questo alimento è ricco di minerali necessari all’organismo, tra cui manganese, ferro e calcio, oltre a fibre.

Le diete ricche di cannella possono ridurre gli effetti negativi dei cibi ricchi di grassi.

La cannella è usata come tintura naturale per capelli e dona ai capelli un bel colore castano chiaro.

Combinare un cucchiaino di cannella con tre cucchiai di miele aiuta a ridurre la caduta dei capelli.

Consigli su come conservare la cannella

Non conservare la cannella in polvere in un contenitore di plastica.

Più vecchia è la corteccia di cannella, meno olio essenziale avrà.

Controindicazioni all’uso della cannella

  1. È meglio non usare la cannella durante la gravidanza o limitarne il consumo perché il consumo di cannella in questo periodo provoca un parto prematuro.
  2. Non è consigliabile consumare la cannella durante l’allattamento.
  3. Le persone allergiche alla cannella dovrebbero evitare di consumare questa sostanza naturale.
  4. La cannella ha molte proprietà, ma come qualsiasi altra sostanza, consumarne troppa sarà dannosa, quindi fai attenzione quando usi la cannella.uindi risciacquare.

I vantaggi unici della cannella per le donne in gravidanza includono:

Antiossidante naturale

La cannella ha antiossidanti naturali che non sono utili solo durante la gravidanza.

Piuttosto, questa pianta profumata è una fonte di antiossidanti e il suo consumo è generalmente benefico per tutte le persone. Aiuta il corpo a combattere le infezioni batteriche, fungine e parassitarie.

Consigli su come conservare la cannella

Alcune infezioni come raffreddore e influenza vengono trattate con la cannella.

Condimento sano negli alimenti

La cannella ha un sapore forte e un po’ di dolcezza.

La cannella è usata come condimento salutare negli alimenti, che ha l’effetto migliore durante la gravidanza.

Utile per il diabete gestazionale

La corteccia di cannella è l’opzione migliore per le donne con diabete gestazionale.

Se il livello di zucchero nel sangue non è stabile durante la gravidanza, la persona ha il diabete gestazionale.

La cannella aiuta a ridurre i livelli di zucchero nel sangue nei pazienti con diabete di tipo 2.

Quanta cannella è sicura da consumare per le donne in gravidanza?

Sebbene la cannella sia utile durante la gravidanza, non dovrebbe essere consumata eccessivamente.

I medici raccomandavano di non consumare più di 2 o 4 milligrammi di cannella in polvere o un massimo di 1 o 2 bastoncini di cannella al giorno.

Un consumo eccessivo di cannella può causare avvelenamento, problemi di stomaco e insufficienza epatica.

Precauzioni quando si usa la cannella

Alcune persone possono sperimentare un’allergia alla cannella durante la gravidanza.

Questo gruppo dovrebbe evitare di mangiare spezie.

La cannella fresca è ottima. La cannella stantia può essere dannosa per la salute.

I medici hanno messo in guardia contro l’uso della cannella nelle donne che hanno una gravidanza ad alto rischio o una storia di aborto spontaneo.

In cucina si possono utilizzare vari tipi di cannella di Ceylon, che ha un sapore delicato.

Non utilizzare l’aroma industriale alla cannella, poiché contiene sostanze chimiche.

 

Non usare mai l’olio essenziale di cannella durante la gravidanza perché è troppo forte e può essere dannoso.

Consigli su come conservare la cannella

Danni ed effetti collaterali della cannella durante la gravidanza

Potresti aver sperimentato uno dei seguenti effetti collaterali durante la gravidanza a causa del consumo di cannella:

La cannella agisce come anticoagulante e aumenta la possibilità di sanguinamento.

Consumare troppa cannella può abbassare pericolosamente i livelli di zucchero nel sangue, il che potrebbe richiedere un intervento chirurgico d’urgenza.

La profumata pianta di cannella non è compatibile con molti farmaci e interferisce, quindi i medici ritengono che dovresti includere consapevolmente la cannella nella tua dieta.

Le persone allergiche alla cannella possono avvertire bruciore all’interno della bocca, infiammazione della lingua e ulcere della bocca.

Consumare più della quantità raccomandata di cannella può portare ad aborto spontaneo.

Molte donne usano questa pianta per l’aborto, che in molti casi è pericoloso.

Il consumo di olio di cannella durante la gravidanza provoca un parto prematuro.

Contrazioni uterine

È stato anche affermato che il consumo di cannella durante la gravidanza è un fattore attivo nelle contrazioni uterine e nel parto prematuro.

Consumare troppa cannella o anche inalare olio essenziale di cannella e qualsiasi altro metodo può causare contrazioni uterine e travaglio prematuro nelle donne.

La cannella è uno dei migliori doni della natura per l’uomo e una spezia dall’aroma gradevole.

Masticare la buccia speziata e dolce di questa pianta ha molti effetti sulla salute dei tessuti del corpo! Soprattutto, durante la gravidanza, quando non ti è permesso prendere medicine, la cannella ti salverà da alcuni dolori.

Ovviamente ricordatevi sempre di consumare la cannella fresca e non in polvere industriale.

Consigli su come conservare la cannella

Se hai intenzione di cucinare un pasto delizioso per te stesso, spolvera solo una piccolissima quantità di cannella sul cibo per insaporire e aroma, il che aumenta anche la salubrità del cibo.

L’Iran è un produttore di cannella di alta qualità a causa delle sue condizioni climatiche.

Arad Holding ha sfruttato questa opportunità e produce varie tisane, tra cui il tisane alla cannella.

Comunicate con noi e i nostri esperti vi aiuterrano.

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per votarla!

Average rating 5 / 5. Conteggio voti: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

2

Your comment submitted.

Leave a Reply.

Your phone number will not be published.

Acquisto del prodotto