rivestimenti in marmo lucido

Anche i rivestimenti in marmo sono realizzati in ceramica e subiscono le stesse procedure di combustione, smaltatura e lucidatura delle piastrelle di ceramica. Le piastrelle di marmo lucido sono piastrelle di ceramica che sembrano marmo reale ma hanno la maggiore utilità delle piastrelle di ceramica.

Il marmo che si trova in natura si danneggia facilmente e richiede una grande lavorazione per diventare utilizzabile. Quando si tratta di realizzare decorazioni, una piccola quantità di incuria può comportare una quantità significativa di devastazione e perdita. Le piastrelle di marmo sono realizzate pressando fisicamente il marmo, quindi indurendo chimicamente e termicamente il marmo. Il prodotto finale potrebbe avere una consistenza solida, ma questo dipende dallo stato effettivo dell’utente. Il processo decorativo richiede la lavorazione e il taglio per essere completato.

Se esposti al calpestio per un lungo periodo di tempo, i pavimenti in marmo naturale si usurano rapidamente a causa della durezza Mohs relativamente bassa del materiale di 3. Le piastrelle di marmo sono eccezionalmente resistenti all’abrasione e hanno una superficie ricoperta di smalto. La loro durezza Mohs varia da 4 a 5, rendendoli un materiale estremamente resistente.

Il marmo naturale può essere fragile e si screpola facilmente, soprattutto quando viene tagliato in grandi lastre lunghe diversi piedi. Anche se la griglia è fissata con la colla, vengono create scanalature e vengono utilizzate armature come rinforzo, il marmo naturale può comunque rompersi durante i processi di trasporto, installazione e pavimentazione. La compattazione delle piastrelle di marmo prevede processi sia chimici che fisici. La consistenza può essere definita soda e densa. Nella maggior parte dei casi, non sarai in grado di rompere il parabrezza semplicemente spingendo l’auto contro un muro di mattoni.

La maggior parte del marmo naturale è composta da carbonato di calcio che si è formato a seguito di precipitazioni spontanee. Ci sono un certo numero di crepe superficiali che possono essere inserite con relativa facilità. Il marmo è suscettibile di danni da un’ampia varietà di oggetti domestici comuni. Non c’è speranza di pulire con successo la superficie.

La spesa per ricevere la terapia da un professionista è significativa. Se sottoposta a calore estremo, la superficie di una piastrella di marmo prende fuoco. Dopo essere stata lucidata, la superficie risulterà liscia e facile da pulire, e lo strato di smalto che si formerà sarà completamente resistente all’accumulo di sporcizia.

A causa del suo stato naturale, il marmo naturale tende ad avere angoli, fessure e fessure sulla sua superficie. Queste caratteristiche facilitano la penetrazione dell’acqua nel materiale e hanno anche un alto tasso di assorbimento d’acqua. Come diretta conseguenza di ciò, il marmo non può essere curato o pulito con acqua. Sebbene lo strato di smalto abbia una superficie solida e liscia, le piastrelle di marmo hanno un tasso di assorbimento d’acqua inferiore allo 0,3%.

Questo nonostante il fatto che le piastrelle abbiano un aspetto solido e liscio. Le piastrelle di marmo possono essere lavate in acqua per rimuovere sporco e sporcizia dalla loro superficie.

Le piastrelle di marmo sono ora considerate esempi accettabili di “sviluppo scientifico” nell’industria della ceramica per architettura poiché sono state rese possibili da continui miglioramenti tecnici e ora soddisfano i criteri pertinenti. L’ambiente naturale può essere preservato in modo più efficace grazie all’aspetto accattivante del prodotto e all’elevato livello di utilizzo.

Ciò non solo riduce la necessità di marmo grezzo, ma aiuta anche a ridurre l’impatto negativo che l’estrazione e la lavorazione del marmo hanno sull’ambiente circostante. Di conseguenza, più persone sono in grado di apprezzare il marmo per il suo pieno potenziale estetico.

Man mano che sempre più persone adottano pratiche di produzione più rispettose dell’ambiente, la produzione di piastrelle di marmo, la sua lavorazione e la sua applicazione diventeranno tutte a basse emissioni di carbonio e utili per l’ambiente. Se prese insieme, queste salvaguardie svolgono un ottimo lavoro di protezione dell’ambiente e delle risorse naturali. Gli articoli solo parzialmente finiti non vengono presi in considerazione perché il marmo naturale è solo grezzo e può essere facilmente lavorato.

Allo stesso tempo, l’approvvigionamento è inaffidabile, ed è quasi impossibile riempirlo a causa dello stadio del prodotto e della non rinnovabilità dei minerali estratti dalla terra. Quando si tratta di grandi progetti di ingegneria, può essere difficile gestire con successo le tempistiche di fornitura e costruzione per progetti di miglioramento domestico come i restauri.

Le piastrelle di marmo sono prodotti finiti che vengono realizzati con le normali procedure industriali e i requisiti dimensionali sono adeguati. Gli articoli sono pronti per essere utilizzati, la fornitura è affidabile, l’importo può essere fornito nei tempi previsti e la durata della produzione è garantita.

La qualità riflettente delle piastrelle di marmo levigato è in genere favorita in queste installazioni. Questo viene fatto in modo che la bellezza naturale del materiale possa essere vista al massimo delle sue potenzialità. Di conseguenza, i colori, i segni e le vene risalteranno in modo più evidente e l’aspetto generale sarà più lussuoso.

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per votarla!

Average rating 5 / 5. Conteggio voti: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Your comment submitted.

Leave a Reply.

Your phone number will not be published.

Acquisto del prodotto