Prezzo Lubricante Industriale 2022

Gli lubricanti  industriali costituiscono un’ampia gamma di oli utilizzati per la lubrificazione.

Questi oli sono utilizzati per svariate applicazioni e scopi nell’industria .

Cos’è l’olio industriale?

I lubrificanti, o, come vengono chiamati oggi, “olio sintetico”, sono sostanze utilizzate organicamente per ridurre l’attrito tra le superfici a contatto reciproco, che alla fine riduce il calore generato durante il movimento delle superfici.

È anche possibile avere la capacità di trasferire energia, trattenere particelle estranee o riscaldare o raffreddare superfici.

Questa caratteristica di ridurre l’attrito è nota come lubrificazione.

L’olio industriale è in realtà molto simile ai grassi. Come tutti i tipi di grassi, è costituito da trigliceridi e digliceridi.

Nella composizione di questi oli è presente una quantità significativa di grassi insaturi, che rende questo olio liquido a temperatura ambiente.

Gli oli generalmente esistono in forme industriali e commestibili e ciascuno ha le proprie proprietà chimiche e fisiche.

Cos’è l’olio industriale?

Tipi e modelli lubricante industriale

Oli leggeri

Gli oli leggeri, con una viscosità di 5-10 a 50 °C e punti di temperatura più bassi fino a 25 °C, vengono utilizzati per la lubrificazione di macchine ad alta velocità e a basso carico.

Oli medi

Gli oli industriali medi, con una viscosità da 10 a 50 a 50 °C e un basso punto di scorrimento a 30 °C, vengono utilizzati per lubrificare macchine a velocità medie e sotto carichi medi.

Oli pesanti

Gli oli industriali pesanti, con una viscosità da 10 a 30 a 100°C e punti di scorrimento relativamente elevati, vengono utilizzati per lubrificare apparecchiature industriali che operano a basse velocità e sotto carichi pesanti, ad esempio presse e attrezzature.

Tipi e modelli lubricante industriale

Specifiche di lubricante industriale

Viscosità dell’olio industriale

 La viscosità è la caratteristica più importante degli oli industriali.

È espresso dall’indice di viscosità (VI), che indica la sensibilità della viscosità del lubrificante alle variazioni di temperatura.

Un VI alto indica che il lubrificante è più stabile a diverse temperature, sia alte che basse.

Punto di gocciolamento dell’olio industriale

Un’altra caratteristica importante dei lubrificanti liquidi è la capacità di scorrere a basse temperature o al loro punto di scorrimento.

Punto di infiammabilità dell’olio

Il punto di infiammabilità dell’olio industriale è la temperatura alla quale il suo vapore o una miscela di olio, vapore e aria può prendere fuoco o bruciare.

Specifiche di lubricante industriale

Prezzo di lubricante industriale

Esistono molti tipi di oli industriali che hanno diverse applicazioni nell’industria; Come la lubrificazione di macchine e dispositivi industriali.

Gli oli industriali sono prodotti in diverse gamme di qualità e prezzo; che sono prima sotto forma di olio base e poi con una varietà di additivi diventano oli industriali standard, ognuno dei quali ha le proprie caratteristiche.

Gli oli industriali hanno caratteristiche simili, compreso il fatto che hanno tutti proprietà lubrificanti.

Prezzo di lubricante industriale

Perche si usa lubricante industriale

Gli oli industriali per lavori leggeri, medi e pesanti sono prodotti in diverse tipologie.

Gli oli industriali pesanti sono adatti per l’uso a basse velocità e sotto carichi pesanti, mentre gli oli industriali medi sono utilizzati per lubrificare macchine a carichi medi e velocità medie.

Oltre ad essere utilizzati in grandi macchine e ingranaggi industriali, gli oli industriali hanno anche altri usi, tra cui il fatto che sono molto adatti a prevenire l’incollaggio delle materie prime dei prodotti industriali.

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per votarla!

Average rating 5 / 5. Conteggio voti: 2

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Your comment submitted.

Leave a Reply.

Your phone number will not be published.

Acquisto del prodotto