lana di roccia rotolo prezzo

La lana di roccia è un isolante termo-acustico con fibre minerali.

Il materiale principale dell’isolamento in lana di roccia è il basalto, che è un gruppo di rocce ignee ed è un residuo di attività vulcaniche.

Per produrre la lana di roccia, il basalto viene fuso ad una temperatura di 1500 gradi Celsius e con metodi speciali viene convertito in fibre finissime con un diametro di micron.

Il 97% del prodotto totale in lana di roccia è costituito da queste fibre, il restante 3% è resina e oli necessari per modellare le fibre in base al tipo di prodotto richiesto.

L’intervallo di tolleranza alla temperatura della lana di roccia va da -30 a 750 gradi Celsius e il suo coefficiente di trasmissione del calore è molto basso, il che le fa svolgere un ruolo significativo nella riduzione del consumo di energia.

Ridurre il consumo di energia, oltre a ridurre i costi, provoca la produzione di meno inquinanti, il che aiuta a preservare l’ambiente.

Inoltre, la lana di roccia è nota come isolante favorevole dal punto di vista ambientale e sanitario e non presenta gli effetti negativi di un simile isolamento, infatti la lana di roccia è l’isolamento termoacustico più innocuo conosciuto.

Oltre ad essere un ottimo isolante termico, la lana di roccia è anche un buon isolante acustico.

Il potere isolante della lana di roccia è 33 volte quello del muro di cemento e 22 volte quello del muro di mattoni.

La lana di roccia viene utilizzata anche nella coltivazione idroponica (coltivazione fuori suolo).

Nei paesi avanzati il ​​maggior consumo di energia è legato al settore industriale, ma nel nostro paese la maggior parte di energia viene consumata nelle abitazioni e nel settore degli uffici.

Ciò non solo provoca lo spreco di gran parte della capitale nazionale del paese, ma provoca anche molto inquinamento nell’ambiente, i cui effetti si manifestano sotto forma di spreco ambientale o diminuzione del livello di salute della società .

L’isolamento in lana di roccia è utilizzato nell’edilizia, nell’industria petrolchimica e nelle raffinerie, forni, forni, condotti dell’aria, caldaie, camini e anche per l’isolamento acustico.

Nei paesi avanzati il ​​maggior consumo di energia è legato al settore industriale, ma nel nostro paese la maggior parte di energia viene consumata nelle abitazioni e nel settore degli uffici.

Ciò non solo provoca lo spreco di gran parte della capitale nazionale del paese, ma provoca anche molto inquinamento nell’ambiente, i cui effetti si manifestano sotto forma di spreco ambientale o diminuzione del livello di salute della società .

L’isolamento in lana di roccia è utilizzato nell’edilizia, nell’industria petrolchimica e nelle raffinerie, forni, forni, condotti dell’aria, caldaie, camini e anche per l’isolamento acustico.

Tipi di lana di roccia:

I tipi di lana di roccia includono:

– Lana di roccia sfusa: questo tipo di isolamento termico acustico viene prodotto e consumato sotto forma di lana di roccia grezza, e viene utilizzato per riempire spazi senza una forma geometrica regolare.

– Lana di roccia trapuntata: questo tipo di isolamento in lana di roccia viene offerto al mercato in rotoli ed è molto flessibile.

La lana di roccia trapuntata viene prodotta in varie tipologie senza rivestimento e con rivestimento in alluminio e carta kraft e viene utilizzata per l’isolamento di tetti di edifici, capannoni, pareti, controsoffitti, canali di condizionamento e superfici a bassa curvatura.

– Coperta in lana di roccia: l’isolamento termico in lana di roccia è considerato un isolamento termico e acustico vitale per le industrie ed è generalmente utilizzato per macchine isolanti, attrezzature industriali e tubi di grande diametro.

In questo tipo di isolamento in lana di roccia non viene utilizzato alcun collante.

– Lana di roccia: questo tipo di isolante in lana di roccia è uno dei prodotti in lana di roccia più utilizzati, ha molte applicazioni ed è utilizzato in quasi tutti i settori.

Nel settore edile, è ampiamente utilizzato nell’isolamento acustico e termico di pareti, pavimenti e soffitti, e le industrie di forni, raffinerie e prodotti petrolchimici sono tra i principali consumatori di questo prodotto.

Questo prodotto è prodotto in diverse densità e spessori.

– Lana di roccia: come suggerisce il nome, l’isolamento dei tubi in lana di roccia viene utilizzato per isolare i tubi nelle strutture edili e industriali.

La lana di roccia tubolare viene prodotta nel diametro standard dei tubi disponibili sul mercato e in diversi spessori.

Questi prodotti in lana di roccia sono prodotti con rivestimento esterno o senza rivestimento.

Le caratteristiche della lana di roccia comprendono semplicità di installazione, neutralità con tutti i materiali utilizzati nell’edilizia e nell’industria, atossicità, compatibilità con l’ambiente, resistenza al fuoco, bassa conducibilità termica, alto potere di assorbimento acustico, bassa trasmissione del suono. , Citato.

Gli isolamenti in lana di roccia o lana minerale comprendono quasi il 44% di tutti gli isolamenti utilizzati in vari settori ed edifici.

Applicazioni della lana di roccia

Una delle applicazioni più importanti dell’isolamento del pannello o del fenopanel è nella produzione di pannelli sandwich.

Oltre a fornire un ottimo isolamento termico, questo prodotto viene utilizzato per l’isolamento acustico ad alta densità.

L’isolamento in lana di roccia può essere utilizzato nelle pareti di edifici residenziali, studi di registrazione e cinema e può ridurre notevolmente la perdita di calore utilizzando metodi di installazione professionali.

Uno dei motivi più importanti per l’utilizzo di questo prodotto è la sua alta qualità e il prezzo ragionevole.

Metodo di produzione dell’isolamento in lana di roccia

In primo luogo, la pietra di basalto viene fusa nella fornace e dopo averla estratta dalla fornace, entra nelle robuste macchine per fibre con forti aiutanti.

Allo stesso tempo, ai fusi all’interno della macchina viene aggiunta una speciale resina isolante per pannelli con speciali mescole, le più importanti delle quali sono acqua e resina Feolik.

Alla fine della nostra macchina per fibre, vediamo fibre di lana di roccia che sono un po’ più lisce

Questo tipo di lana di roccia è chiamata lana di roccia resinosa.

L’aggiunta di resina alle fibre di lana di roccia provoca l’adesione negli strati di fibre.

In effetti, questo ci semplifica il lavoro di stampaggio.

Dopo questo passaggio:

Secondo l’ordine del cliente, lana di roccia resinata, lana di roccia resinata entra nella macchina da forno determinandone lo spessore e la densità.

per esempio :

Produciamo pannelli isolanti con uno spessore di 50 mm e una densità di 80 kg/m3.

Per ogni metro quadrato è necessario un chilogrammo di lana grezza resinosa.

La lana di roccia resinosa perde la sua acqua quando entra nella macchina da forno.

Pertanto, viene aggiunto il 10 percento in più rispetto al peso calcolato della lana.

Se avete intend di comprare lana di roccia e lana di vetro comunicate con noi . i nostri esperti vi aiuteranno .

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per votarla!

Average rating 5 / 5. Conteggio voti: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Your comment submitted.

Leave a Reply.

Your phone number will not be published.

Acquisto del prodotto