Come preparare  orzo perlato insalata fredda

L’orzo perlato è considerata uno dei cereali più popolari e utilizzati in tutto il mondo.

Ha un valore nutritivo molto elevato. E può essere efficace nel soddisfare il fabbisogno quotidiano del corpo di sostanze nutritive e utili.

L’orzo decorticato è un prodotto ottenuto rimuovendo il guscio esterno del chicco d’orzo.

L’orzo è un membro della famiglia del grano, che è ricca di proprietà e benefici per le persone che lo consumano.

È meglio immergerlo in acqua per un’ora prima dell’uso.

Benefici dell’orzo perlato

  1. Una delle proprietà più importanti dell’orzo pelato è la quantità di proteine ​​in esso contenute.
  2. L’orzo pelato contiene fibre, è molto utile per l’apparato digerente. Ma la quantità di fibra nell’orzo perlato è inferiore e il motivo è perché non ha la buccia.
  3. L’orzo pelato è efficace nel ridurre il colesterolo nel sangue.
  4. L’orzo è un alimento molto nutriente e ha proprietà lassative.
  5. L’orzo perlato è utile per la gotta. Il suo decotto è consigliato a chi soffre di anemia e indigestione.
  6. Il consumo continuo di orzo perlato migliora la digestione. Provoca una sensazione di sazietà a lungo termine e di conseguenza dimagrimento e perdita di peso
  7. La vitamina B ei sali minerali dell’orzo rafforzano la crescita della pelle e dei capelli. E impedisce anche ai capelli di diventare bianchi.
  8. Questo seme sta formando il sangue. Allevia l’ebollizione della bile e del sangue.
  9. Un altro vantaggio dell’orzo pelato è il suo effetto sui diabetici e sulle persone con pressione alta.
  10. Nella medicina tradizionale, l’orzo ha una natura fredda. È altamente raccomandato per placare la sete e il calore corporeo. Inoltre, per la presenza di vitamine del gruppo B, è utile per calmare i nervi
  11. Protegge il sistema immunitario del corpo dalle malattie.

Usi dell’orzo perlato:

Questo prodotto viene utilizzato nella cottura di tutti i tipi di zuppe e piatti.

Per una facile cottura, è meglio metterlo a bagno in acqua per un po’ prima di utilizzarlo, quindi utilizzarlo per preparare i cibi.

Le persone che seguono una dieta dimagrante possono usare l’orzo perlato cotta in una varietà di insalate per arricchire il loro cibo con i cereali e farli sentire sazi prima.

L’iran è produttore di tipi diver dell’orzo .Arad holding èm fornitore e esportatore dell’orzo. comunicate con noi per vedere i nostri prodotti .

la Proprietà dell’orza

1.Cibo adatto per la colazione cotto e pronto da mangiare nel minor tempo possibile, si noti che il tempo di cottura dell’orzo dipende dalle sue condizioni di cottura.

L’orzo è ricco di sostanze nutritive e sazia bene una persona. L’orzo è uno degli alimenti ricchi di fibre e minerali essenziali come selenio, rame, triptofano e manganese. L’orzo ti dà energia e ti mantiene pieno per un tempo relativamente lungo.

Il manganese nell’atmosfera ti fa sentire felice e vivo e calma il tuo sistema nervoso.

2. Aiuta a perdere peso

L’avena aiuta a perdere peso grazie alla presenza di una varietà di aminoacidi essenziali e di un’elevata quantità di fibre. L’orzo è efficace nella regolazione della glicemia e previene forti cali di zucchero nel sangue che aumentano l’accumulo di grasso

Sebbene l’avena abbia meno calorie rispetto ad altri cereali, ti aiuta a rimanere sazio più a lungo. Quindi non è necessario mangiare frequentemente.

3.Controllo della pressione sanguigna

Ridurre l’assunzione di sodio aiuta a ridurre la pressione alta. Ma aumentare l’assunzione di potassio può anche aiutare a ridurre la pressione alta. Solo il 2% degli americani consuma i 4.700 milligrammi raccomandati di potassio al giorno. Inoltre, potassio, magnesio e calcio nell’avena abbassano naturalmente la pressione sanguigna.

Secondo uno studio pubblicato nel Journal of American Dietetic Association nel 2006, l’aumento del consumo di cereali può aumentare la quantità di fibre solubili e insolubili consumate e aiutare a ridurre la pressione sanguigna e la perdita di peso.

4.Ridurre il rischio di tumori

L’orzo è ricco di “lignani” e protegge il corpo dal cancro al seno e dai tumori ormonali. Riducendo il grasso addominale e i radicali liberi e stabilizzando la pressione sanguigna, riduce il rischio di tumori.

Il selenio è un minerale che si trova in meno cibo. Il selenio aiuta gli enzimi epatici a funzionare e disintossica il corpo da alcuni composti cancerogeni. Inoltre, il selenio può ridurre l’infiammazione.

Di conseguenza, il tasso di crescita dei tumori diminuisce e aumentando la produzione di “linfociti T” (un tipo di cellule del sistema immunitario), fa sì che il sistema immunitario reagisca alle infezioni.

La fibra negli alimenti vegetali riduce il rischio di cancro al colon. Alcuni studi dimostrano che il beta-glucano (un tipo di fibra) stimola il sistema immunitario. Di conseguenza, combatte le cellule tumorali e previene la formazione di tumori. Naturalmente, sono necessarie ulteriori prove per confermare questa affermazione.

5.Ridurre il rischio di malattie cardiache

Le fibre, il potassio, i folati e la vitamina B6 nell’avena e l’assenza di colesterolo contribuiscono alla salute del cuore. L’avena è una buona fonte di fibre e può aiutare a ridurre il colesterolo totale nel sangue. Di conseguenza, riduce il rischio di malattie cardiache.

Nel 2007, i ricercatori hanno scoperto che il consumo di avena riduceva significativamente i livelli sierici di colesterolo e grasso addominale. L’aumento di questi due aumenta il rischio di malattie cardiovascolari.

Il “beta-glucano” presente nell’avena riduce il colesterolo cattivo nel sangue legandosi agli acidi biliari ed espellendoli dal corpo. Assumere 3 grammi di beta-glucano al giorno può ridurre il colesterolo nel sangue del 5%.

In uno studio è stato studiato l’effetto del consumo di potassio sulla morte per malattia coronarica. I risultati di questo studio hanno mostrato che l’aumento del consumo di potassio (4069 mg al giorno invece di 1000 mg) riduce del 49% la probabilità di morte delle persone a causa di malattia coronarica

La vitamina B6 e il folato, entrambi presenti nell’avena, riducono l’accumulo di un composto chiamato omocisteina. L’accumulo di una quantità eccessiva di “omocisteina” nel corpo può danneggiare i vasi sanguigni e causare problemi cardiaci.

6.Ridurre i sintomi dell’infiammazione articolare

La riduzione dell’infiammazione articolare è un’altra proprietà dell’orzo. L’orzo contiene rame ed è efficace nel ridurre i sintomi dei reumatismi articolari. Il rame neutralizza i radicali liberi e aiuta a rigenerare le cellule. La presenza del rame è necessaria per la connessione di collagene ed elastina. Questi due aiutano la flessibilità di ossa e articolazioni.

7.Aiutare a crescere e riparare i tessuti del corpo

L’orzo è ricco di fosforo e aiuta nella rigenerazione cellulare. Il fosforo aiuta anche nella formazione delle ossa. Il fosforo è uno degli elementi costitutivi del codice genetico (le informazioni all’interno del genoma vengono trasmesse sotto forma di stringhe o parole di tre lettere chiamate codice) e svolge un ruolo fondamentale per la salute delle membrane cellulari e la salute del sistema nervoso .

8.Buona fonte di niacina (vitamina B3)

Le proprietà dell’atmosfera non finiscono qui. L’orzo è una buona fonte di vitamina niacina. La niacina ha molti benefici per il sistema cardiovascolare. La niacina aiuta a ridurre il colesterolo cattivo, le lipoproteine ​​e i radicali liberi. Di conseguenza, riduce il rischio di formazione di coaguli di sangue nel corpo.

9.In Giappone, uno studio è stato condotto su 44 persone con colesterolo alto e ha dimostrato che l’aggiunta di avena alla dieta può ridurre significativamente il colesterolo sierico e il grasso addominale. Questi due sono fattori importanti nell’aumento delle malattie cardiovascolari.

10Ridurre il colesterolo cattivo nel sangue

Dalla fibra insolubile dell’avena si produce acido propionico, che ha la capacità di ridurre il colesterolo. Questa sostanza aiuta a ridurre il colesterolo cattivo nel sangue riducendo l’attività dell’enzima “idrossimetilglutaril coenzima A reduttasi”.

11.Prevenire la formazione di calcoli biliari

L’orzo può aiutare a ridurre i livelli di trigliceridi. L’aumento del consumo di orzo può ridurre il rischio di formazione di calcoli biliari. L’orzo è anche ricco di fibre insolubili. Secondo un’ipotesi, la fibra insolubile riduce la formazione di calcoli biliari riducendo la secrezione di acido biliare.

12.Effetto speciale per le donne

Ricercatori britannici hanno studiato l’effetto dell’assunzione di fibre sulle donne in premenopausa. Hanno scoperto che una dieta ricca di fibre da cereali integrali come l’avena riduce del 50% il rischio di cancro al seno nelle donne.

In un altro studio sulle donne in postmenopausa, il consumo di cereali integrali come l’avena ha ridotto del 34% il rischio di cancro al seno.

Insalata con orzo  

Questo cereale superfood è croccante, colorato e nutriente e ricco verdure fresche e un condimento piccante!

L’orzo è facile da trovare, conveniente e ha un sapore delicato. Si sposa benissimo con tutti i tipi di ingredienti e può essere servito caldo o freddo.

Elementi

Le verdure in questa insalata di orzo sono un gioco della nostra ricetta di insalata greca preferita con pomodori succosi, cetrioli, peperoni e cipolle rosse dolci.

Aggiungiamo le olive Kalamata piccanti per insaporire, ma omettiamo le olive nere se preferite.

formaggio feta aggiunge un bel sapore salato a questa ricetta.

I cambiamenti

Un lotto di questa insalata d’orzo in stile mediterraneo può durare un’intera settimana! Non aver paura di mescolare e abbinare gli ingredienti nel tuo frigorifero.

Olio d’oliva, aceto e limone sono perfetti su questa insalata o condisci con un semplice condimento per insalata greca. È ottimo con quasi tutte le vinaigrette.

Come fare l’insalata d’orzo?

Una sana e deliziosa insalata di orzo è semplicissima da preparare!

Cuocere l’orzo in acqua salata secondo la ricetta qui sotto.

Tritare le verdure.

Scolare e raffreddare completamente l’orzo. SUGGERIMENTO PRO: per raffreddare velocemente l’orzo, stenderlo su una teglia e metterlo in freezer per qualche minuto.

Mettere le verdure tritate in una ciotola capiente, aggiungere l’orzo e il condimento.

Guarnire con feta e prezzemolo tritato. Servire subito.

Suggerimenti per la conservazione dell’orzo

Conserva l’orzo crudo in un sacchetto o contenitore sigillato e conservalo in un luogo fresco e asciutto come una dispensa.

Per conservare l’insalata d’orzo, conserva l’insalata in un contenitore con un coperchio ermetico in frigorifero e dovrebbe durare fino a 7 giorni.

Grani Grandi

Zuppa di Orzo Vegetale – versione a cottura lenta

Insalata di Farro Raccolto

Zuppa di manzo d’orzo – Ricetta a 5 stelle

Insalata Di Quinoa Di Fagioli Neri

Risotto ai funghi e orzo – facile e salato

Zuppa di lenticchie fatta in casa

Zuppa d’orzo di pollo: sana e sostanziosa

comunicate con noi i nostri consulenti vi aiuteranno .

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per votarla!

Average rating 5 / 5. Conteggio voti: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Your comment submitted.

Leave a Reply.

Your phone number will not be published.

Acquisto del prodotto