Acquisto secchio plastica spazzatura sottolavello

Prima di acquistare un secchio sottolavello della spazzatura, dovresti conoscere i tipi di spazzatura in modo da poter acquistare il tipo giusto per ogni tipo di spazzatura.

Naturalmente, in molti ambienti, compresa la casa, un bidone della spazzatura non è responsabile di tutti i rifiuti, perché i rifiuti che produciamo sono molto diversi.

La spazzatura è divisa in 5 categorie. Alcuni sono riciclabili e altri no.

Attualmente siamo in un’epoca in cui dobbiamo pensare all’ambiente, quindi è importante avere un proprio cestino per ogni tipo di rifiuto.

  1. Immondizia normale

Questi rifiuti sono i rifiuti normali ma secchi e solidi che tutti produciamo e includono quanto segue:

Rifiuti di plastica: sacchetti congelatore, shopping bag, contenitori, bibite e bottiglie di acqua minerale;

Rifiuti cartacei: cartone, carta, imballaggi in carta;

Stagno e metalli: barattoli di metallo, oggetti metallici, chiodi e simili;

Ceramica e vetro: tazze di ceramica rotte, bottiglie di vetro, ecc.

Tutti questi articoli sono riciclabili. Pertanto, è meglio metterli separatamente nel proprio cestino.

  1. Rifiuti organici

La percentuale maggiore di rifiuti domestici è costituita dai rifiuti organici.

I rifiuti alimentari, i rifiuti dell’orticoltura come letame, carne marcia e simili sono considerati rifiuti organici.

Nel tempo, i microrganismi trasformano questi rifiuti in fertilizzanti, ma ciò non significa che tu possa scaricarli dove vuoi.

Poiché i rifiuti organici producono gas metano, è meglio metterli in un bidone della spazzatura separato.

  1. Rifiuti ospedalieri

Questi rifiuti sono destinati a ospedali, laboratori e centri medici e possono essere infettivi o non infettivi.

  1. Rifiuti industriali

Questi rifiuti sono i residui di varie industrie.

  1. Rifiuti pericolosi

Questi rifiuti comprendono tutti i tipi di rifiuti infiammabili, tossici, corrosivi e reattivi.

Sostanze chimiche come solventi, insetticidi, erbicidi, veleno per topi, dispositivi contenenti mercurio come lampade fluorescenti, termometri e simili possono essere classificati come rifiuti pericolosi.

Questi rifiuti devono essere gettati in un apposito bidone della spazzatura e poi messi in un sacchetto. Consegnare questi sacchi ai veicoli per la raccolta differenziata separatamente dagli altri rifiuti.

Conoscere i tipi di secchi della spazzatura in termini di utilizzo

L’uso di un cestino è uno dei fattori che ti aiuterà a scegliere il tipo corretto. Il cestino si divide in diverse tipologie in base al suo utilizzo:

Secchio di spazzatura domestica

Questi secchi della spazzatura hanno la maggior varietà e la scelta di dimensioni e modelli diversi dipende dai tuoi gusti e dalle tue esigenze.

Solitamente in casa è necessario posizionare i secchi della spazzatura in luoghi diversi come cucina, bagno e camera da letto, ognuno dei quali ha le sue caratteristiche.

Vi spiegheremo ciascuno in modo più completo nelle sezioni seguenti.

Secchio di spazzatura commerciale

Questi contenitori sono adatti per ambienti commerciali e industriali come le fabbriche, perché i rifiuti industriali vengono solitamente prodotti in grandi pezzi e in grandi quantità.

Pertanto, le loro dimensioni e caratteristiche dovrebbero soddisfare le esigenze aziendali.

Secchio di spazzatura usa e getta

Questi secchi sono adatti per viaggi nella natura e picnic.

Non sono molto costosi e sono facili da pulire.

Questi contenitori stessi sono realizzati con materiali riciclati e rispettano l’ambiente.

Secchio di spazzatura decorativo

Questo cestino è disponibile in vari stili e colori sul mercato e puoi sceglierli per abbinarli al tipo di decorazione domestica. Sono adatti per il soggiorno, la reception e simili.

Secchio di spazzatura per rifiuti medici

Questi secchi dovrebbero essere progettati in modo tale da essere igienici e sicuri per l’uso nei centri medici.

Questi bidoni della spazzatura sono realizzati in diversi modelli.

Quali sono i tipi di bidoni della spazzatura in termini di modelli?

I bidoni della spazzatura sono realizzati in diversi modelli. Ognuno di questi modelli ha caratteristiche speciali che ne facilitano l’utilizzo.

Cestino semplice

Questa pattumiera è un semplice cestino che può essere con o senza porta ed è adatto per la cucina, il bagno, ecc. Solitamente non adatto a luoghi pubblici.

Pattumiera a pedali

Questo cestino ha un pedale nella parte anteriore e inferiore che devi premere con il piede per aprire il cestino.

In questo ordine, non è necessario usare le mani. Questo modello è adatto per cucine, servizi igienici, bagni e centri medici, luoghi pubblici e commerciali.

Pattumiera sottolevallo

Ci sono due tipi di bidoni della spazzatura. Uno di essi si inserisce all’interno dell’armadio e può avere uno o due serbatoi.

Un altro tipo è un piccolo cestino della spazzatura che viene installato sul mobiletto del lavello o sul tavolo per essere a portata di mano.

Puoi metterci dentro piccoli rifiuti e infine trasferirli nel grande bidone della spazzatura.

Entrambi sono generalmente realizzati in metallo.

Di seguito puoi vedere l’immagine sull’armadio:

compattatore di rifiuti:

Questo cestino è adatto a persone che non possono portare fuori regolarmente la spazzatura.

Questo cestino ha un pedale nella parte superiore, che comprime e riduce della metà il volume premendolo sui rifiuti. La tua mano tocca solo il pedale.

Il suo meccanismo è progettato in modo che il suo serbatoio sia nascosto e l’odore sgradevole non si diffonda.

Pattumiera con route:

Questa funzione è progettata per grandi bidoni della spazzatura in complessi residenziali.

Le ruote di questa spazzatura possono aiutare il custode dell’edificio a trasportare una grande quantità di spazzatura nel grande cassonetto dell’intero complesso e anche impedire che il fondo della pattumiera venga trascinato sul pavimento.

Cestino

Questo cestino ha la forma di un cestino ed è solitamente realizzato in metallo, filo metallico e plastica.

La loro dimensione è piccola e non ha porta.

È adatto per carta, stoffa e rifiuti secchi e il posto migliore per loro è in camera da letto, nello studio e sotto la scrivania.

Quali sono i tipi di coperchi dei bidoni della spazzatura?

I bidoni della spazzatura per carta o stoffa possono essere senza coperchio.

Ma il cestino che viene messo in cucina, bagno, wc, centro medico o fuori casa o complesso residenziale deve avere un coperchio.

I coperchi dei bidoni della spazzatura sono realizzati in varie forme, ognuna delle quali è progettata per uno scopo specifico.

Quando acquisti un bidone della spazzatura, presta attenzione al suo coperchio che corrisponde al tuo gusto e desiderio.

Cappello semplice

Devi rimuovere questo tappo a mano e versarci i rifiuti. È più adatto per i bidoni dei rifiuti domestici.

Copri pedale

Il coperchio della pattumiera a pedale è lo stesso modello di pedale che si preme con il piede sul pedale e la porta si apre.

È adatto per servizi igienici, bagni e luoghi pubblici come vetrine di negozi.

Cappello a soffietto

Questi coperchi oscillano attorno a un asse e puoi spingerlo da entrambi i lati e scaricare i rifiuti al suo interno.

È adatto per vetrine di negozi, luoghi di lavoro, luoghi pubblici e bagni.

Tappo a imbuto

Questi coperchi hanno una piccola apertura che, essendo inclinati come un imbuto, impedisce che cada se qualcuno ci getta spazzatura durante il passaggio.

Toccare la copertura

Alcuni bidoni della spazzatura hanno un pedale sulla porta che spingi e la porta si apre. È più adatto per la casa che per i luoghi pubblici.

Per 15 anni, Arad Holding ha una storia di vendita di articoli in plastica come tavoli e sedie e secchi di rifiui di plastica nel mercato nazionale ed estero. Contattaci per vedere i nostri prodotti e conoscere il prezzo giornaliero degli accessori in plastica.

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per votarla!

Average rating 5 / 5. Conteggio voti: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Your comment submitted.

Leave a Reply.

Your phone number will not be published.

Acquisto del prodotto